Piazza dei Cavalieri

Piazza dei Cavalieri

Piazza dei Cavalieri a Pisa è, dopo piazza del Duomo, la piazza più famosa della città.

In antico essa rappresentava il centro del potere civile , mentre a partire dalla seconda metà del Cinquecento divenne il quartier generale dell’Ordine dei cavalieri di Santo Stefano, voluto dal granduca Cosimo I de’ Medici.

Oggi è un polo d’attrazione culturale e di studio per la presenza della sede centrale della Scuola normale di Pisa.